Siti web più veloci? Sali nelle SERP!

E’ apparso a fine settimana un articolo molto interessante per tutti i SEO sul blog di Google. In breve il l’articolo cità che nell’algoritmo di calcolo dei risultati delle SERP è stato inserito come paramento anche la velocità di caricamento di un sito web.

In sostanza meno un sito impiega a caricare i propri contenuti, più possibilità ci sono che salga nei risultati delle SERP.

Come riprende il Software.it, che traduce alcuni passi fondamentali dell’articolo “Siti web he rispondono velocemente alle richieste non consentono di migliorare solamente la user experience ma anche di ridurre i costi operativi“.

In aiuto per chi usa FireFox è possibile scaricare un plugin per il controllo dei tempi di caricamento chiamato Page Speed. Per l’utilizzo di questo plugin è necessario aver installato Firebug, un plugin che permette di analizzare e scovare eventuali errori nel codice della pagina 😉

Adesso tutti sotto a rendere più fast l’user experience 😀

Scritto da
Damiano Congedo
Partecipa alla discussione

commento
Damiano Congedo