Zone 11 attraverso la rete Carlo Sorrentino

Recensione libro: Zone 11, Attraverso la Rete di Carlo Sorrentino

“Zone 11 – Attraverso la Rete”, a cura di Carlo Sorrentino, è lo specchio di come il giornalismo tradizionale si sia rapportato al nuovo media qual è la Rete.

L’analisi del testo è molto interessante perché avvolge diversi aspetti che il giornalismo tradizionale ha dovuto fronteggiare in un’evoluzione tutt’altro che semplice. L’importanza di conoscere i mezzi che la Rete mette a disposizione in una convergenza crossmediale che abbracci varie forme di linguaggi e di diffusione e non solo quelle limitate della carta stampata.

Ma “Attraverso la Rete” non è solo questo. Non si occupa solo del linguaggio, ma spiega anche il rapporto del giornalista con la notizia, la deadline, il developing e tanti altri aspetti che sono stati profondamente modificati dall’avvento del giornalismo online.

L’ultima parte però è sicuramente un capitolo denso di interesse con case history di grandi testate italiane e sopratutto straniere e delle loro operazioni per aprirsi ed essere presenti sulla Rete. Non solo politica di informazione e comunicazione, ma anche i problemi sorti con l’introduzione di una redazione prettamente online.

Purtroppo non ho trovato un link utile per acquistare il libro, ma cliccando qua è possibile entrare nella pagina ufficiale del testo nel sito di Rai Eri che ne cura l’edizione.

Scritto da
Damiano Congedo
Partecipa alla discussione

Damiano Congedo